World Archives Project: Suggerimenti per leggere la grafia del passato

From Ancestry.com Wiki

Revision as of 17:27, 24 September 2010 by Annafechter (Talk | contribs)
(diff) ← Older revision | Current revision (diff) | Newer revision → (diff)
Jump to: navigation, search

Gli accorgimenti per leggere la grafia del passato sono talmente numerosi che si potrebbe istituire un vero e proprio corso universitario sull'argomento. Questo articolo ha lo scopo di descrivere, prima che si inizi il lavoro di archiviazione, alcuni elementi insoliti che si potrebbero incontrare durante la lettura dei documenti storici.

Se è difficile determinare la lettera dell'alfabeto che si sta leggendo, cercare un carattere simile in un contesto diverso del documento. Spesso basta vedere la stessa lettera in un'altra posizione per capire di quale si tratta. Detto questo, vi sono numerose lettere che tendono a essere molto simili.
File:handwriting1.jpg

Confrontare la v di Novak con la r di Parry. Gli esempi precedenti danno un'idea di alcuni dei caratteri che potrebbero essere scambiati l'uno per l'altro.
File:handwriting2.jpg

In alcuni casi ciò che sembra essere una f in realtà è una s. L'esempio seguente mostra questo caso:
File:handwriting3.jpg

Un altro problema di cui stare accorti è quando la persona che si è occupata dell'archiviazione scrive in successione delle lettere che nella parola appaiono come un insieme di gobbe. Vedere, nell'esempio, il nome Williams.
File:handwriting4.jpg

Si può vedere come il nome, a partire dalla lettera a fino alla fine, sia stato scarabocchiato dalla persona che scriveva. In questi casi è in genere possibile contare le gobbe e, dal contesto, dedurre di quali lettere potrebbe trattarsi. Attenzione che talvolta chi scriveva perdeva traccia del numero di gobbe già scritte.

Fare attenzione alle t senza il trattino e alle i senza il punto. Vedere un esempio di questi due "spauracchi" nel nome Mattie.
File:handwriting5.jpg

Il trattino della t è sopra la lettera i, mentre il punto della i si trova alla fine, sopra la lettera e. Si noti che molte delle t dell'esempio precedente hanno il trattino in un punto diverso dalla parte superiore della lettera. Il contesto e la configurazione della pagina aiutano a capire quali di queste lettere sono da considerarsi t e quali lettere diverse.
File:handwriting6.jpg

Gli esempi seguenti sono tutti tratti da precedenti progetti di archiviazione e mostrano la scrittura tipica che probabilmente si incontrerà.
File:handwriting7.jpg
File:handwriting8.jpg
File:handwriting9.jpg

Personal tools